impruova

IMPRUOVA.

Avverb. e vale avvedutamente, provvedutamente, volontariamente, a posta. Lat. consultò, dedita opera.
Passav. 155. Maggior peccato, è peccare impruova, che per ignoranza.
M. V. 3. 107. Assai si facevano cassare impruova.
Sen. Pist. Usa tre, o quattro dì, o più, alcuna volta pane grosso, aspro vestimento, e di povero letto, non per giuoco, ma pure impruova [cioè di senno] Lat. seriò.