indirizzare

(Reindirizzato da indirizzati)

indirizzare

(indiri't:sare)
verbo transitivo
1. mandare da qlcu, in un luogo e sim. L'ho indirizzato dal mio dentista. Mi hanno indirizzata qui.
2. indirizzare secondo un certo percorso, verso certi obiettivi indirizzare un giovane a una professione indirizzare al bene indirizzare bene la propria attività
3. volgere la mente verso qlco o qlcu indirizzare il pensiero ai cari lontani indirizzare la parola a qlcu
4. spedire a un dato indirizzo indirizzare una lettera a qlcu

INDIRIZZARE.

Incamminare, metter per la via. Lat. iter monstrare.
Filoc. lib. 1. 69. Veggendo, che, per me, più niuno soccorso le si poteva porgere, miserabilmente, verso queste parti, m' indirizzai
Traduzioni

indirizzare

adressieren

indirizzare

adressere

indirizzare

ersâl kardan

indirizzare

adressar, inviar, scriber le adresse

indirizzare

adressera

indirizzare

[indiritˈtsare]
1. vt (lettera, osservazione, richiesta) → to address
indirizzare la parola a qn → to address sb
mi hanno indirizzato qui → they sent me here
un libro indirizzato ai ragazzi → a book intended o written for young people
indirizzare i propri sforzi verso → to direct one's efforts towards
l'hanno indirizzato alla segretaria del personale → he was referred to the personnel officer
2. (indirizzarsi) vr (rivolgersi) :indirizzarsi a qnto speak to sb