inferrare, e inferriare

INFERRARE, e INFERRIARE.

Mettere al ferro, incatenare. Lat. alicui catenam inijcere.
Mess. Cino. Rim. ant. Ed appare una donna, che le 'nferra Dentro d' un luogo.
Passav. c. 255. Stette cinque mesi indemoniato sì fieramente, che conveniva, che fosse legato, e inferriato, acciocchè non nocesse a se, ne altrui.
Collaz. S. Pad. Il libero arbitrio non iscioglie coloro, che sono inferriati, ma il Signor gli scioglie.