infra

INFRA.

Prepos. e significa dentro, o nel mezzo dell' una cosa, e dell' altra, e lo stesso, che FRA, TRA, e INTRA. Lat. inter.
G. V. 10. 70. 7. Che infra pochi giorni provvederebbe di dar buon Papa.
Bocc. n. 77. 31. E seco pensando, quali infra picciol tempo dovevan divenire. E introd. n. 7. Anzi quasi tutti, ec. infra 'l terzo giorno morivano. E n. 20. 7. E tirandogli il diletto parecchie miglia, quasi, senza accorgersene, n' andarono infra Mare [cioè adentro, quasi in mezzo Mare]
Vale eziandio DI QUA. ma è modo antico. Lat. citra.
Albert. cap. 30. Alquale, stare infra, o passare oltre, non puote esser diritto.
Traduzioni

infra

abajo