inimico

INIMICO.

Vedi NIMICO.
Bocc. Introd. n. 24. Dico, che così inimico tempo correndo [cioè avverso]