innaverare

INNAVERARE.

Vedi INAVERARE.
Tav. rit. In niuna maniera direi chi m' ha innaverato. E appresso. Gli mostrò le 'nsegne, e 'l buon destriero innaverato in due parti. E altrove. Ma tristano ferì lui, per tal forza, che l' abbattè innaverato alla terra.
Guid. G. Arrappatigli gli lacci dell' elmo, nascosamente lo innaverò.