insalare

INSALARE.

Divenir salso, insalato. Lat. salsum fieri.
Dan. Purg. c. 2. Ond' io, ch' era ora alla marina volto, Dove l' acqua di Tevere s' insala.
¶ In signif. attivo. vedi SALARE. Lat. salire. Diciamo anche, insaleggiare, e saleggiare, che è leggiermente insalare.
¶ Per far che che sia con senno, e sapore, l' usò il Morg.
Morg. Orlando i colpi allor misura, e 'nsala, Perocchè a mal partito si vedea.
¶ Diciamo ancora, quando una cosa t' è stata fatta costar cara: ella m' è stata insalata.