insollare

INSOLLARE.

Da SOLLO. Divenir sollo, soffice: contrario di, sodo, condenso, e ammazzerato. Qui è metaf. e vale render vano, e annichilare. Lat. reddere inane.
Dan. Purg. 5. Che sempre l' huomo, in cui pensier rampolla, Sovra pensier, da se dilunga il segno, Perchè la foga L' un dell' altro insolla.
Accademia della Crusca © 1612