insozzare

(Reindirizzato da insozzai)

INSOZZARE.

Far sozzo, bruttare. Lat. deturpare, sordidum reddere.
Amm. ant. E chi è, che non si conturbi, quando egli vede insozzare le virtudi, per accusamento de' viziosi? E appresso. Se coloro a' quali molto mirano, sono insozzati d' alcuna riprensione, elli, per lo loro stato rendono palesi, e chiare le loro macole. E altrove. I malvagi insozzano la loro dignità, per lo loro mischiamento.
Traduzioni

insozzare

dirty, soil, sully

insozzare

salir

insozzare

[insotˈtsare]
1. vt
a. (pavimento) → to (make) dirty
b. (fig) (reputazione, memoria di qn) → to tarnish, sully
2. (insozzarsi) vr & vipto get dirty