intendere

(Reindirizzato da intenderanno)

intendere

(in'tɛndere)
verbo transitivo
1. interpretare correttamente intendere al volo intendere male
fare credere qlco di falso
far capire qlco in maniera implicita
2. avvertire un suono intendere un rumore
3. attribuire un significato a una parola / frase Che cosa intendi per "cultura"?
4. venire a sapere, sentir dire Abbiamo inteso che tua figlia si è laureata.
5. prestare ascolto Non vuole intendere consigli.
non lasciarsi convincere
6. avere intenzione di fare qlco Non intendevo offenderti. Non intende pagare.

INTENDERE.

Apprendere con lo 'ntelletto, e pigliar con la mente, ascoltando, o leggendo: udire. Lat. intelligere.
Bocc. n. 17. 27. Perchè essa poco, o niente di quella lingua intendeva.
Dan. Inf. c. 3. Cangiar colore, e dibattero i denti, Tosto che 'nteser le parole crude. E cant. 2. Intese cose, che furon cagione Di sua vittoria. E Purg. 6. E non s' arresta, e questo, e quello intende.
¶ Per attendere, badare. Lat. animum intendere, incumbere.
Bocc. n. 18. 39. Al trastullare i fanciulli m' intendea.
Grad. S. Girolam. Viene lo savio huomo, e intendevi un poco, e sa che gran tesauro v' ha nascoso.
G. V. 10. 199. 1. Suoi seguaci cittadini, che con lui intendevano al tradimento [cioè davano opera]
Bocc. n. 19. 6. Ella mai a sì fatte novelle non intenderebbe.
Petr. canz. 11. 6. Che 'l maggior padre ad altra opera intende.
¶ Per avere intenzione, pensiero. Lat. Habere statutum cum animo, disse Cicerone. Alicui certum esse.
Dan. Purg. c. 1. Mostrato ho lui tutta la gente ria, E ora intendo mostrar quegli spirti, che.
Bocc. nov. 77. 41. Con ogni odio, e con tutta la forza di perseguire intendo.
Dan. Purg. 25. La virtù, ch' è dal cuor del generante, Dove natura a tutte membra intende [cioè provvede].
¶ Per avere esperienza, e cognizione. Lat. peritum esse, cognitionem habere.
Petr. Son. 1. Ove sia chi per pruova intenda amore.
Bocc. n. 79. 17. Io m' intendo così male de' vostri nomi come voi de' miei.
¶ Per avere intendimento, convenienza, esser d' accordo. Lat. inter aliquos convenire.
Bocc. n. 64. 3. Discretamente con lui s' incominciò ad intendere.
Annot. Vang. I Giudei non s' intendono co' Sammaritani.
M. V. 7. 61. I castellani del castello di Rezzuolo, s' intesero insieme, e recaronsi in guardia.
¶ Per esser segno. Lat. Argumentum signum esse.
Nov. ant. 78. 2. Cui egli presentava, si s' intendea aver commiato da lui.
Nel primo signif. il suo contrario è frantendere.
Traduzioni

intendere

beabsichtigen, die Absicht haben, vorhaben, intendieren, verstehen

intendere

forstå, have i sinde, have til hensigt, mene

intendere

celi, intenci

intendere

qasd dâštan

intendere

haber in animo, intender, significar

intendere

reikšti

intendere

innebära

intendere

kusudia

intendere

anlamak, niyet etmek

intendere

[inˈtɛndere] vb irreg
1. vt
a. (avere intenzione) intendere fare qcto intend o mean to do sth, have the intention of doing sth
non intendo farlo → I have no intention of doing it, I don't intend to do it
b. (significare) → to mean
cosa intendevi (dire)? → what did you mean?
c. (capire) → to understand
mi ha dato a intendere che... → he led me to believe that ...
ha lasciato intendere che... → he gave (me o us) to understand that ...
ma io non la intendo così → I don't see things that way
puoi intenderla come vuoi → you can take it how you like
non riesce a farsi intendere → he cannot make himself understood
s'intende! → naturally!, of course!
s'intende che verrai anche tu! → you'll be coming too, of course!
d. (udire) → to hear
ho inteso dire che... → I've heard (it said) that ...
non vuole intendere ragione → he won't listen to reason
2. (intendersi) vr (uso reciproco, capirsi) → to understand each other, get on (well)
intendersi con qn su qc (accordarsi) → to come to an agreement with sb about sth
intendiamoci → let's get it quite clear
ci siamo intesi? → is that clear?, is that understood?
3. (intendersi) vip
a. (conoscere bene) :intendersi di qcto know a lot about sth; (cibi, vini) → to be a connoisseur of sth
me ne intendo poco → I know very little about it
b. (avere una relazione amorosa) :intendersela (con qn)to have an affair with sb