intra

INTRA.

Vedi INFRA.
Bocc. n. 79. 3. E intra gli altri, li quali con più efficacia gli vennero gli occhi addosso posti, furono, ec.
G. V. 10. 86. 4. Spianando di concordia intra le due osti.
Dan. Purg. 28. Ma con piena letizia l' ore prime, Cantando, ricevieno intra le foglie.
Petr. canz. 5. 3. Chiunque alberga tra Garona, e 'l monte, Entro al Rodano, e 'l Reno, e l' onde salse.