irare

IRARE.

Neutr. pass. venire in ira, muoversi ad ira, esser compreso da ira. Lat. irasci, indignari.
Com. Inf. c. 30. E per questa cagione Giunone s' irasse contro a lei, e contr' a tutta la sua schiatta.
Grad. S. Girol. D. Umiltà non ha in se mai ira, e mai non fa irare altrui.
Cavalc. medic. cuor. Quello sarebbe doppio peccato, che veggiamo, che son molto maliziosi: per far più irar l' huomo irato, rispondono alcune parole, invettive doppie, che paiono umili.