iusquiamo

IUSQUIAMO.

Lat. hyoscyamus, Apollinaris.
Cr. 6. 58. 1. Il iusquiamo è freddo, e secco nel terzo grado, ed è seme d' un' erba, che si chiama cassilagine, o vero, dente cavallino.
M. Aldobr. Prenda le granella, che la Fisica appella olium, ed altre cose, sì come seme di Iusquiamo, ec.