laccio

Ricerche correlate a laccio: laccio emostatico

laccio

('lat:ʃo)
nome maschile
1. corda con nodo scorsoio prendere un animale al laccio
figurato essere costretto a fare qlco
tendergli un tranello
2. nastro sottile o corda i lacci delle scarpe
con cui si lega un arto per rallentare il flusso del sangue

LACCIO.

Legame, o foggia di cappio, che scorrendo lega, e strigne subitamente ciò, che passandovi il tocca. Lat. laqueus.
Cr. 10. 2. 2. Anche si fanno molti lacci delle setole del cavallo, in una funicella della detta materia tessuta. E n. 3. Quando presso all' acqua, ec. cotali lacci si tendono.
Petr. Son. 226. Ne d' Amor visco tema, lacci, o rete. E canz. 49. 4. Donna del Re, che i nostri lacci ha sciolti. E canz. 36. 5. Pien di lacci, e di stecchi un duro corso.
¶ Per metaf. ogni, e qualunque sorte d' inganno, e insidia, la qual si tenda tanto all' animo, quanto al corpo, sì come laqueus appo i latini.
Bocc. n. 57. 2. Se, da' Lacci di vituperosa morte, disviluppò. E nov. 3. 5. Costui ottimamente essere saputo uscir del laccio.
Diciamo CALAPPIO, che vale quanto LACCIO.
Morg. Egli eran ben più là tesi i calappi:
e Il dar nel calappio, diciamo INCALAPPIARE, che, metaforicamente, vale incorrere, o per poco sapere, o per altrui persuasione, in quel che non si vorrebbe. Lat. in malum incidere. E SCALAPPIARE il suo contrario.
Traduzioni

laccio

laĉo, ŝuŝnuro

laccio

band

laccio

lacet, lasso

laccio

corda, cordon de scarpas, insidia, lacio, pedica, trappa

laccio

lassou, laţ

laccio

tanzi

laccio

bağ şerit dantel

laccio

feetah, goTa kinaari, jhaalar, rasan, tasmah

laccio

/ci [ˈlattʃo] smlace, string
lacci delle scarpe → shoelaces
laccio emostatico (Med) → tourniquet