lattime

LATTIME.

Escremento contratto nell' utero materno dal bambino, mandato alla superficie, per ispurgare, in particolare il cervello. Lat. alopecia.
Bocc. n. 79. 14. La cui scienzia non si stendeva forse più oltre, che medicare i fanciulli del lattime.