lusingatore

LUSINGATORE.

Che lusinga. Lat. assentator, adulator.
Fav. Esop. E per la volpe s' intende ciascuno sottile lusingatore.
Vit. Plut. E alcuni de' suoi amici, li lusingatori spezialmente, non lasciavano levare onore al consiglio.
Serm. S. Agost. lusingatore, e biasimatore viene da grande perversità.
Maestruz. Se alcuno fa questo, per intenzione di dilettare, secondo il filosofo, è chiamato piacevole, ma se egli il fa, con intenzione d' alcun guadagno, sarà chiamato lusingatore.
Traduzioni

lusingatore

Schmeichler

lusingatore

adulador, lagotero

lusingatore

adulator, blanditor, flattator