lusinghiere

LUSINGHIERE.

Che lusinga. Lat. assentator, adulator.
Mor. S. Greg. Le lingue de' lusinghieri non lo seguiranno co' suoi favori. E appresso. E poi consente alle lingue de' lusinghieri.
G. V. 11. 3. 2. Non si conviene a noi ec. essere amico lusinghiere.
Caval. fr. ling. Perchè molti lusinghieri pestiferi gli fanno a loro per compiacere.
Collaz. S. Pad. Quella si vuole imbellíre in bagnora, ed essere attorneata continuamente da brigata di lusinghieri.
Petr. canz. 48. 2. Per seguir questo lusinghier crudele.
Accademia della Crusca © 1612