malvavischio

MALVAVISCHIO.

Malva salvatica, della cui natura, virtù, e qualità vedi Diosc. Lat. ebiscus, ibiscus.
gr.
M. Aldobr. Rec. malva, radici di malvavischio, rose, viuóle, e camamilla.
Cr. 6. 51. 1. Si prenda la farina del fien greco messa in un sacchetto, e cotta in acqua, con malvavischio si ponga di sopra alla postema.