menovare

MENOVARE.

Menomare.
Tes. Br. 1. 46. Non menovò farina della scodella della povera femmina, tanta non ne potea cavare.
Cr. 3. 4. 3. Il ventre umetta, e, con la salsuggine, dissolve gli umori grossi, e menovali.