misvenire

MISVENIRE.

Venir manco, perder gli spiriti. Lat. consternari, animo deficere.
Bocc. n. 29. 26. Il Conte, udendo questo, tutto misvenne, e conobbe l' anello, e i figliuoli ancora [cioè quasi svenne per alterazione]
¶ Per venir mal fatto, aver mal successo.
Filoc. lib. 5. 331. Per turbar quello si mosse tale impresa, e misvennegli.