muffare

MUFFARE.

Divenir muffato, esser compreso da muffa. Lat. mucere, mucorem contrahere.
Espos. Salm. Vogliono innanzi tenergli nel soppidiano a muffare.
Cr. 2. 13. 9. Quel letáme è molto convenevole, il quale, per putrefazion, geme muffa.
E da MUFFARE, MUFFATICCIO, che, per metaf. vale mal complessionato.
Lorenz. Med. Com' io veggo ta' lunatichi, Muffaticci, e goffi, e rozzi.