nighittoso

NIGHITTOSO.

Vedi NEGHITTOSO.
Retor. Tull. Chi è nighittoso ne' suo' proprj fatti, come sarà rangoloso negli altrui?
Tes. Br. 5. 9. Non volendo, ch' e' lascin quello, ch' e' debbon far per natura, e perch' e' non diventino nighittosi.