nudita

NUDITA.

Astratto di nudo. Lat. nuditas.
Annot. Vang. Sono stato in fatiche, in angoscia, in freddo, e in nuditade.
Passav. 31. Sosteneva fame, e, freddo, e nudità.
Mor. S. Greg. In fame, sete, e digiuni, freddo, e nuditade.
S. Grisost. Ogni fame, sete, nuditade, prigione, e ogni disagio, pericolo, e morte, volentieri sostengo.