onorare

(Reindirizzato da onoreran)

onorare

(ono'rare)
verbo transitivo
1. mostrare stima e rispetto onorare il padre e la madre
2. essere motivo di soddisfazione Il suo invito mi onora.
3. rendere stimabile, dare gloria e onore Le sue scoperte scientifiche hanno onorato il nostro paese.
4. tenere fede a quanto garantito onorare i propri impegni
pagarlo
Kernerman English Multilingual Dictionary © 2006-2013 K Dictionaries Ltd.

ONORARE.

Fare onore, riverire. Lat. honorare, venerari.
Bocc. n. 18. 46. Oltre a questo onorò il Re molto Giachetto. E nov. 24. 6. Ma perciocchè tu se mio amico, e hami onorato molto. E Introd. n. 3. Ne erano perciò da alcuna lagrima, o lume, o compagnia onorati. E nov. 100. 7. Essi l' avrebber per donna, e onorerebbonla in tutte le cose, sì come Donna. E nov. 99. 8. Si dolea, che di compagni, e di più solenne convito, quella sera non gli poteva onorare.
Dan. Inf. c. 4. Onorate l' altissimo Poeta. E Par. 16. Era onorata essa, e i suo' consorti.
Petr. Son. 155. O del Pastor, Ch' ancor Mantova onora. E canz. 4. 9. Alzando lei, che ne' mie' detti onoro.
Dan. Par. 8. Ma Dione onoravano, e Cupído.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

onorare

ære

onorare

ehren, verehren

onorare

gerâmi dâštan, moftakhar kardan, tajlil kardan

onorare

honorer

onorare

honorar, mantener

onorare

hedra

onorare

heshimu

onorare

eer

onorare

honra

onorare

شرف

onorare

τιμή

onorare

荣誉

onorare

榮譽

onorare

čest

onorare

영광

onorare

เกียรติ

onorare

[onoˈrare]
1. vt (gen) → to honour (Brit), honor (Am); (far onore a) → to be a credit to, do credit to
onorare qn con o di qc → to hono(u)r sb with sth
onorare una cambiale (Comm) → to hono(u)r a bill
2. (onorarsi) vr :onorarsi di qc/di fare qcto feel hono(u)red by sth/to do sth
Collins Italian Dictionary 1st Edition © HarperCollins Publishers 1995