parlagio

PARLAGIO.

Luogo, dove si fa il parlamento. Lat. forum.
G. V. 1. 36. 3. Questo edificio in nostro volgare, aviamo chiamato parlagio.
Ricord. cap. 14. E anche un' altro, de' nobili di Roma, dovesse far fare il parlagio, e 'l guardingo, e laterina, sì come stavano al modo di Roma. E cap. 28. Anche era un certo luogo fatto pe' Romani, il quale si chiama parlagio, nel quale stavano i baroni Romani, con Cesare insieme, a fare il parlamento, e 'l consiglio: ed era tondo, e acconcio per modo, che potea vedere, e udire l' uno l' altro, quando parlavano, e consigliavano insieme. Il detto parlagio era nella via, ch' è oggi chiamata anguiliaia.
Accademia della Crusca © 1612