parvifico

PARVIFICO.

V. lat. illiberalis.
Tes. Br. 6. 20. Parvifico si è colui, che nelle cose grandi, e maravigliose si sforza di spender poco, e corrompe la bellezza del fatto per poco rispiarmamento, e perde grandi spese, e grande onore.