pelare

pelare

(pe'lare)
verbo transitivo
1. togliere il pelo, le penne e sim. di animali pelare un pollo
figurato situazione di difficile gestione e soluzione
2. togliere la buccia pelare le patate
3. familiare tagliare i capelli a qlcu fino alla radice
4. familiare figurato impoverire una persona chiedendole continuamente soldi o facendole dei prezzi troppo alti In quel bar ci hanno pelato.
Kernerman English Multilingual Dictionary © 2006-2013 K Dictionaries Ltd.

PELARE

Sbarbare, sverre i peli. Lat. pilare, pilos, detrahere.
Lab. n. 197. Pelando le ciglia, e le fronti, e col vetro radendo le gote e del collo assottigliando la buccia.
¶ Per metaf. usufruttare, e trarre dalle cose il più, che si può, e senza riguardo. emungere, disse Terenzio.
M. V. 8. 99. E come suole avvenire de' beni de' cherici, che non contendono se non a pelare.
¶ Dicesi PELARE anche delle penne.
¶ E SPILLUZZICARE, Levare agli uccellj, quella minutissima piuma, o peluria, ch' è rimasa lor, nel pelargli.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

pelare

peel, fleece, pare

pelare

senharigi, senplumigi, senŝeligi

pelare

pust kandan

pelare

displumar, pellar, plumar

pelare

flå, skala

pelare

Peel

pelare

قشر

pelare

Кора

pelare

Skræl

pelare

לקלף

pelare

皮をむく

pelare

[peˈlare] vt (spennare) → to pluck; (spellare) → to skin; (sbucciare) → to peel
ti hanno pelato! (di capelli) → they've scalped you!
in quel negozio ti pelano → they make you pay through the nose in that shop
Collins Italian Dictionary 1st Edition © HarperCollins Publishers 1995