penare

(Reindirizzato da penammo)

penare

(pe'nare)
verbo intransitivo aus. avere
1. provare dolore fisico o morale Ha penato molto nella vita sentimentale.
2. faticare per ottenere qlco Ho dovuto penare per trovare quella via.
Kernerman English Multilingual Dictionary © 2006-2013 K Dictionaries Ltd.

PENARE.

In signific. neutro: indugiare, tardare. Latin. morari, cunctari.
Bocc. nov. 15. 34. Mentre ch' io penerò a uscir dell' arca, egli se n' andranno pe' fatti loro. E nov. 46. 13. Venuto il giovane a riguardare, senza troppo penare, lo riconobbe.
Tes. Br. 2. 45. Quanto lo Sole pena ad andare per un segnale, sì va la Luna per tutti, e dodici intorno.
¶ Per affaticarsi. Latin. laborare. Di questa origine, vedi Flos. 33.
Nov. ant. 28. 2. Viè più matto, e forsennato è colui, che pena, e pensa di sapere il suo principio.
Sen. Pist. Mal grado di Paolina mia moglie, che si sforzava, e penava di ritenermi, ch' io non andassi.
Liv. M. E che tanto facea travagliare, e penare in faccendo le sue opere.
¶ Per patir pene. Lat. angi, divexari.
Dan. Maian. Gentil mia donna, per cui vo penando.
E in att. signific. tormentare, dar pena. Lat. cruciare.
Fr. Iac. T. In su la croce tu fusti penato, ed io vado cercando ogni riposo.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

penare

darben

penare

dard kešidan, jân kandan, mehnat kešidan

penare

penar

penare

taabika

penare

[peˈnare] vi (aus avere) (patire) → to suffer; (faticare) → to struggle
ha finito di penare → his sufferings are over
penare a fare qc → to have difficulty in doing sth
lo fecero senza penare troppo → they did it without too much difficulty
Collins Italian Dictionary 1st Edition © HarperCollins Publishers 1995