possevole

POSSEVOLE.

V. A. Vedi POSSIBILE.
Omel. Orig. Imperciocchè non t' è impossevol di dicere, o dolce Amore, quel che t' è possevol di fare.
Medit. arb. cr. Padre santissimo se si può fare, ed è possevole cosa, passi questo calice penoso da me.
Collaz. S. Pad. E allora finalmente comprenderà, che sieno non solamente possevoli, ma eziandio soavissime.