pregatore

PREGATORE.

Che prega. Lat. supplex.
Mor. S. Greg. Si può nominar pregatore, imperocch' egli fa pregatori con sicurtà coloro, i quali son ripieni d' esso.
Cosc. S. Bern. Egli non attende alle parole del pregatore, ma guarda il cuore dell' oratore.
Bocc. n. 1. 2. Più alla purità del pregator riguardando, che alla sua ignoranza.
Petr. cap. 2. Che 'l pregatore, e i preghi fur sì ardenti.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

pregatore

prayer