pubblicano

PUBBLICANO.

Lat. publicanus.
Espos. Vang. Pubblicani son detti da Pubblio Imperadore, il quale imprima trovoe l' uficio delli pubblicani, ilquale è questo. Ricogliere, e raunar li dazj, e le gabelle poste, e ordinate dallo 'mperadore.
G. V. 12. 7. 20. E di peggio, ch' egli era pubblicano, e villan gabelliere.
Passav. 219. Ne sono, come questo pubblicano.
Traduzioni

pubblicano

publicano