rarificare

RARIFICARE.

Far divenir rado, diradare, dilatare. Lat. rarefacere.
Cr. 1. 2. 1. L' essere del quale, nelle cose generate, fa giovamento, e prode a rarificarle, ed alleviarle.
¶ In signif. neutr. pass. divenir rado.
Com. Inf. 13. L' umido del legno, per lo calor del fuoco si rarifica, e diviene aere.