ratto

(Reindirizzato da ratta)

ratto

('rat:o)
nome maschile
roditore simile al topo ratto di fogna

ratto

('rat:o)
nome maschile
letterario rapimento di una donna il ratto delle Sabine

RATTO.

Add. veloce, presto. Lat. celer, velox.
Bocc. n. 47. 5. Si misero in via per tornare a Trapani, e andavanne ratti.
Dan. Purg. 12. Così s' allenta la ripa, che cade Quivi ben ratta dall' altro girone. E cant. 15. Perchè a fuggir la mia vista fu ratta.
Vit. S. Pad. E però v' ho detto, figliuoli miei, che non siate ratti a condannare li fatti altrui.

RATTO.

Sust. da rapire, rapina, furto. Lat. raptum.
G. V. 11. 28. 3. E nella contrada, vivendo di ratto, e senza soldo.
lib. viagg. E altri uccelli di ratto, e da uccellare, che sono in quelli paesi.
¶ Per ispezie di peccato.
Maestruz. Il ratto è, quando contro alla volontà della fanciulla, e de' parenti, è tolta, e corrotta, acciocchè la possa poi aver per moglie, o in concubina.
E RATTO diciamo a quella parte del letto del fiume, dov' è pochissima acqua, e molto corrente.

RATTO.

Avverbio. velocemente, prestamente. Lat. velociter, celeriter.
Dan. Par. 28. Distante intorno al punto un cerchio d' igne Si girava sì ratto. E Inf. c. 9. Ove in un punto vidi dritte ratto Tre Furie.
¶ Per tostamente, subitamente, in un tratto. Lat. statim, illico.
Petr. canz. 37. 4. Ratto, come imbrunir veggo la sera.
Sen. Pist. E sostenne l' assalto, e la forte battaglia, ratto che i Romani ebbero il ponte.
Traduzioni

ratto

Ratte, /m/-Ratte/f/

ratto

rata, rapto

ratto

rat, rapt

ratto

krysa, potkan

ratto

rotte

ratto

muso, rato

ratto

rapto, ratto

ratto

rat

ratto

guzgan, şobolan

ratto

råtta

ratto

panya

ratto

sıçan

ratto

ratto

szczur

ratto

فأر

ratto

1 [ˈratto] sm (Storia, Dir) → abduction
il ratto delle Sabine → the rape of the Sabine Women

ratto

2 [ˈratto] sm (Zool) → rat
ratto comuneblack rat