razzare

RAZZARE.

Da RAZZO. Vedi RAGGIARE. cfr. RAGGIAMENTO Lat. radiare.
Com. Inf. c. 2. La chiarezza del lume del die, che già aveva cominciato a razzare.
¶ Per raspare, ma pronunziato con la z aspra, cioè per quello ZAPPARE, che il cavallo fa con le zampe, quasi RAZZOLARE.
Lib. mott. Vi venne, con grande compagnía, sur' uno grande cavallo, molto gagliardo di razzare, e d' anitrire.