reddire

REDDIRE.

Ritornare. Lat. redire.
Fr. Giord. S. In Grecia, fu uno fanciullo de' Giudei, che reddia con altri fanciulli de' Cristiani dalla scuola.
¶ Talora nel presente fa REDDO, e REGGO, come VEDO, e VEGGO.
Pallad. E prima che escano póppino gli agnelli, e poi anche a vespro, quando reggono.
Dan. Inf. c. 10. E se tu mai nel dolce Mondo regge, Dimmi, ec. E Par. c. 11. Reddissi al frutto della italica erba.
Cr. 2. 19. 1. E l' altro è quello, al quale è bisogno di reddire a suo cultivamento.
Ovvid. art. aman. Ritrovasse la sirocchia, e senza lei non reddisse.