reverire

REVERIRE.

Portare, e fare reverenza, e onore. Latin. reverere.
Bocc. nov. 11. 1. Spesse volte, carissime donne, avvenne, che chi altrui s' è di beffare ingegnato, e massimamente quelle cose, che sono da reverire, se con le beffe, e talvolta col danno, s' è solo ritrovato.
Lab. n. 5. Oltre ad ogni altra onorava, e reveriva.
Dan. Purg. 19. Ed ei s' accorse Solo ascoltando del mio reverire.
Petr. Son. 5. Così laudare, e riverire insegna.