riconciliare

riconciliare

(rikontʃi'ljare)
verbo transitivo
1. rimettere d'accordo È riuscito a riconciliare madre e figlia.
2. far riacquistare Il suo gesto gli riconciliò la stima della commissione.
Kernerman English Multilingual Dictionary © 2006-2013 K Dictionaries Ltd.

RICONCILIARE.

Metter d' accordo, far ritornare amico, metter pace. Lat. reconciliare, in gratiam restituere.
G. V. 10. 21. 3. Per riconciliare i Romani. E cap. 146. 1. Furo riconciliati, e ricomunicati da Papa Giovanni. E lib. 8. 80. 8. La prima che mi riconcilij perfettamente con santa Chiesa.
Sen. Declam. Se infra trenta dì e' non racconciliasse, e non facesse star contento il Padre della fanciulla.
¶ In signif. neut. pass. rappacificarsi, tornare amico.
Bocc. n. 27. 36. Di riconciliarsi pienamente col suo Tebaldo.
Caval. Med. cuor. Stolta cosa è servire al Demonio, lo quale mai non si riconcilia per alcun servigio.
¶ RICONCILIARE diciamo anche a quella breve confessione, che si fa avanti, che si vada a prender la santa Comunione.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

riconciliare

reconcile

riconciliare

aussöhnen

riconciliare

âšti dâdan, solh dâdan

riconciliare

réconcilier

riconciliare

pacificar, reconciliar

riconciliare

förlika, försona

riconciliare

reconciliar

riconciliare

forene

riconciliare

[rikontʃiˈljare]
1. vtto reconcile
2. (riconciliarsi) vr
a. :riconciliarsi con qnto make it up with sb, make one's peace with sb
b. (uso reciproco) → to be reconciled; (amici) → to make friends again, make it up again, make peace
Collins Italian Dictionary 1st Edition © HarperCollins Publishers 1995