ricreduto

RICREDUTO.

Sgarato, chiarito, convinto. Lat. superatus, redargutus.
G. V. 7. 85. 2. E quelli, che fosse vinto, s' intendesse per ricreduto, e traditor per tutti i cristiani.
Sen. Pist. E in chente stato, che sia non gli è ricreduto, ne vinto.
Nov. ant. 22. 7. Si partirono quindi, come gente ricreduta, e vinta, e si tornarono prestamente in lor paese.
G. V. 8. 30. 1. Quasi, come gente ricreduta, feciono a' Genovesi ogni patto, che vollono.
Dan. Purg. 24. Poi si partì, sì come ricreduta.