riditore

RIDITORE.

Che si ride, e si fa beffe d' altrui. Lat. derisor.
Cavalc. specch. Cr. A coloro che sono furiosi garritori, e riditori.
Albert. cap. 15. Lo consiglio de' riditori non t' è mestier di temere, che viavia, che tu vedi rider coloro, che si consigliano, puoi sapere, che di mattezza parlano.
Accademia della Crusca © 1612