rifiutagione

RIFIUTAGIONE.

Rifiuto. Lat. refutatio.
M. V. 11. 26. I Cardinali, perchè per avventura non era, chi avrebbon voluto, accettarono la rifiutagione.
Quad. Or. S. M. Feciono testimonianza sopra la rifiutagione fatta della Chiesa di Bagnuolo.