rimescolare

rimescolare

(rimesko'lare)
verbo transitivo
1. mescolare nuovamente rimescolare le carte
2. mescolare più volte rimescolare l'insalata

RIMESCOLARE.

Confondere insieme, mescolare. Latin. confundere, remiscere.
G. V. 10. 117. 5. E chi di nuovo fosse approvato, per lo detto squittino, fosse a rimescolato con quelli.
Passav. 315. La 'ntorbidano, e rimescolano.
¶ Per intromettersi con prosunzione, o licenzia.
Bocc. nov. 68. 19. Son poche sere, ch' egli non si vada innebbriando, e, or con questa cattiva femmina, e or con quella, rimescolando.
Lab. n. 174. Tra loro, che purissime sono, ti vai a rimescolare.
Fr. Giord. S. Stanno nelle cittadi rimescolati con le femmine.
¶ In proverbio: chi ha buono in man non rimescoli, metaf. dalle carte da giucare, e vale: chi sta bene si contenti, ne cerchi, che le cose si mutino. Latin. Fortunatus domi maneat.
Traduzioni

rimescolare

reshuffle, stir

rimescolare

mezclar

rimescolare

miscer, remiscer

rimescolare

[rimeskoˈlare] vtto mix well, stir well; (carte) → to shuffle
sentirsi rimescolare il sangue (per paura) → to feel one's blood run cold (per rabbia) → to feel one's blood boil