rimurare

RIMURARE.

Di nuovo murare.
G. V. 9. 296. 1. Rimurato, e afforzato per li Pistolesi. E lib. 10. 35. 1. Rimurando tutte le porte. E lib. 12. 7. 8. Fece fare alle porti nuove, antiporti di costa a' vecchi, per più fortezza, e rimurar le porti.
N. ant. 38. 2. Rimurare un' uscio nel mezzo del lor palagio, perchè non v' entrasse. In questi tre ultimi esempli par che voglia dire, turar murando.
Accademia della Crusca © 1612