ritemenza

RITEMENZA.

Il ritemere. Quì lo stesso, che temenza. Lat. timor.
Mor. S. Greg. Quando lo stolto huomo commette il peccato, sanza nulla ritemenza di Dio, allora egli bee l' iniquità, sì come ella fosse acqua. E appresso. Nel lor parlar non hanno alcun freno, ne ritemenza d' alcuna persona.