riturare

RITURARE.

Di nuovo turare. Qui lo stesso, che 'l primitivo,
Filoc. lib. 5. 139. Con cento avvedimenti riturerà il savio gli occhi, e gl' intendimenti de' parlanti.
Passav. 191. Si vogliono riturare i fori del cuore, che sono i sentimenti.