saracinesco

SARACINESCO.

Di saracino, da saracino.
G. V. 12. 101. 1. Tanto è a dire Mulè in saracinesco, quanto Re in nostro latino. E lib. 5. 1. 3. Seppe la lingua latina, e la nostra volgare, Tedesco, Francesco, Greco, Saracinesco.
Bocc. n. 99. 37. Comandò, che a Messer Torello, ec. fosse messa in dosso una roba alla saracinesca.
Cr. 9. 25. 3. E s' unga con sapone saracinesco.