schiamazzio

SCHIAMAZZIO.

Schiamazzo.
Bocc. n. 4. 4. E pianamente passando davanti alla cella di costui, sentì lo schiamazzío, che costoro insieme facevano. E nov. 75. 9. Il Podestà, d' altra parte, sentitolo, fece un grande schiamazzío.