schiancio

SCHIANCIO.

Dicesi una cosa tagliata, o situata a schiancío, quando, è situata, o tagliata in maniera, che participa del lungo, e del largo, sì come fa la diagonale del quadro.
Pallad. tagliandolo a schiancío, in giù dall' una parte, salvo il midollo.
Cr. 5. 51. 3. Le sue pertiche, ec. si ricidano ritondamente, o almeno non molto a schiancío.
Accademia della Crusca © 1612