schifamente

SCHIFAMENTE.

Con ischifezza. Lat. sordidè.
Lib. mott. Disse, che 'l pigliava con due dita, e fece 'l segno molto schifamente.