scialacquato

SCIALACQUATO.

Add. Senza ritegno, disordinato nello spendere. Lat. prodigus, profusus.
Guid. G. Fu disioso di combattere, largo in donare, e scialacquato nello spendere.
¶ Per disordinato nel procedere, e nel trattare.
Omel. S. Greg. Composto, e pulito ne' vestimenti, scialacquato negli atti. E altrove. Era Leggieri di parole perverso nell' opere, ornato in veste, scialacquato in costumi.