sciarpellare

SCIARPELLARE.

Tirarsi giù con le dita le palpebre di sotto degli occhi, per tenergli bene aperti.
Lib. mott. Uno speziale avea posta una scimia a guardia d' una bottega, e uno, che voleva imbolare, acciocchè la scimia facesse come lui, com' è di loro natura, si chiudeva l' uno occhio. La scimia fu savia: come colui lo si chiudeva, ella se l' apriva, e sciarpellava.
Franc. Sacch. Alzando le mani agli occhi, e sciarpellatigli, fu tutt' uno, dicendo a questo Pratese: deh mangiati anche questi.